Il conto alla rovescia è iniziato: giovedì prossimo l’Italia farà il suo esordio alla trentanovesima edizione dei campionati europei di basket a Tel Aviv contro Israele. Come abbiamo già scritto in fase di presentazione della manifestazione, la competizione si svolgerà dal 31 agosto al 17 settembre in quattro differenti nazioni che ospiteranno le partite: Finlandia, Israele, Romania e Turchia. In riva al Bosforo dal 9 settembre si disputerà l’intera seconda fase, a partire dagli ottavi fino alla finale del Sinan Erdem Dome di Istanbul.

La lista definitiva dei convocati

Ettore Messina ha chiamato 19 giocatori a svolgere il raduno estivo a Folgaria a fine luglio e tutte le amichevoli in preparazione alla competizione continentale: l’Italia ha avuto un andamento altalenante, perdendo quattro partite di seguito e battendo la Georgia nell’ultima sfida prima della partenza per Israele. Nell’ambiente c’è fiducia in vista dell’Europeo, viste le ultime prove di Belinelli e dei suoi compagni.

Il coach ha operato le sue scelte, diramando la lista definitiva dei 12 azzurri che comporranno la rosa che rappresenterà l’Italia a EuroBasket 2017. Di seguito riportiamo quanto comunicato dall’Ufficio Stampa della FIP in merito agli ultimi tagli operati dal commissario tecnico (che al termine della manifestazione lascerà la guida della Nazionale).

A sette giorni dall’esordio all’EuroBasket contro Israele, il Commissario Tecnico Ettore Messina ha sciolto gli ultimi dubbi riguardanti la composizione della squadra che giocherà la rassegna continentale a Tel Aviv e poi, in caso di qualificazione, a Istanbul dal 31 agosto al 17 settembre. Lunedì prossimo 28 agosto non partiranno per Tel Aviv Filippo Baldi Rossi, Riccardo Cervi e Amedeo Della Valle .

Ecco la lista dei 12 giocatori scelti da coach Messina:

#0 Daniel Lorenzo Hackett (1987, 197, P/G, Brose Bamberg – Germania)
#3 Marco Stefano Belinelli (1986, 196, G, Atlanta Hawks – NBA)
#4 Pietro Aradori (1988, 194, G, Virtus Segafredo Bologna)
#5 Ariel Filloy (1987, 190, P, Sidigas Avellino)
#6 Paul Stephane Biligha (1990, 200, C, Umana Reyer Venezia)
#9 Nicolò Melli (1991, 205, A, Fenerbahçe – Turchia)
#10 Davide Pascolo (1990, 203, A, EA7 Emporio Armani Milano)
#12 Marco Cusin (1985, 211, C, EA7 Emporio Armani Milano)
#20 Andrea Cinciarini (1986, 193, P, EA7 Emporio Armani Milano)
#23 Awudu Abass (1993, 200, A, EA7 Emporio Armani Milano)
#32 Christian Burns (1985, 203, A/C, Red October Cantù)
#70 Luigi Datome (1987, 203, A, Fenerbahçe – Turchia)

Commissario Tecnico: Ettore Messina
Assistenti Allenatori: Pino Sacripanti, Giordano Consolini, Mario Fioretti, Riccardo Fois

Il programma della prima fase a Tel Aviv

28 agosto
Trasferimento a Tel Aviv
Ore 18.30/20.30 – Allenamento presso Zisman Sport Center

29 agosto
Ore 19.40/21.10 – Allenamento presso Tel Aviv Arena

30 agosto
Ore 12.00/12.55 – Allenamento presso Zisman Sport Center
Ore 21.00/21.55 – Allenamento presso Tel Aviv Arena

31 agosto
Ore 11.00/11.55 – Allenamento presso Tel Aviv Arena
Italia-Israele (20.30 ora italiana)

 

1 settembre
Ore 10.00/10.55 – Allenamento presso Zisman Sport Center
Ore 18.00/19.30 – Allenamento presso Tel Aviv Arena

2 settembre
Ore 11.00/11.55 – Allenamento presso Zisman Sport Center
Italia-Ucraina (17.30 ora italiana)

3 settembre
Ore 12.00/12.55 – Allenamento presso Tel Aviv Arena
Italia-Lituania (17.30 ora italiana)

4 settembre
Ore 9.00/9.55 – Allenamento presso Zisman Sport Center
Ore 16.20/17.50 – Allenamento presso Tel Aviv Arena

5 settembre
Ore 10.00/10.55 – Allenamento presso Zisman Sport Center
Italia-Germania (17.30 ora italiana)

6 settembre
Ore 11.00/11.55 – Allenamento presso Zisman Sport Center
Italia-Georgia (16.30 ora italiana)

7 settembre
Trasferimento a Istanbul in caso di passaggio del turno

Ufficio Stampa Fip

Il calendario completo di EuroBasket 2017

Giovedì 31 agosto
ore 12.45 Slovenia – Polonia
ore 14.45 Germania – Ucraina
ore 15.30 Islanda – Grecia
ore 17.30 Lituania – Georgia
ore 19.00 Francia – Finlandia
ore 20.30 Italia – Israele

Venerdì 1 settembre
ore 13.15 Belgio – Gran Bretagna
ore 14.00 Ungheria – Croazia
ore 16.00 Serbia – Lettonia
ore 16.45 Spagna – Montenegro
ore 19.30 Romania – Rep. Ceca
ore 20.00 Turchia – Russia

Sabato 2 settembre
ore 12.45 Polonia – Islanda
ore 13.15 Lettonia – Belgio
ore 14.00 Montenegro – Ungheria
ore 14.45 Georgia – Germania
ore 15.30 Grecia – Francia
ore 16.00 Russia – Serbia
ore 16.45 Rep. Ceca – Spagna
ore 17.30 Ucraina – Italia
ore 19.00 Finlandia – Slovenia
ore 19.30 Croazia – Romania
ore 20.00 Gran Bretagna – Turchia

Domenica 3 settembre
ore 12.45 Francia – Islanda
ore 14.45 Georgia – Ucraina
ore 15.30 Slovenia – Georgia
ore 17.30 Lituania – Italia
ore 19.00 Finlandia – Polonia
ore 20.30 Germania – Israele

Lunedì 4 settembre
ore 13.15 Lettonia – Gran Bretagna
ore 14.00 Ungheria – Rep. Ceca
ore 16.00 Belgio – Russia
ore 16.45 Montenegro – Croazia
ore 19.30 Spagna – Romania
ore 20.00 Serbia – Turchia

Martedì 5 settembre
ore 12.45 Islanda – Slovenia
ore 13.15 Russia – Lettonia
ore 14.00 Re. Ceca – Montenegro
ore 14.45 Ucraina – Lituania
ore 15.30 Polonia – Francia
ore 16.00 Gran Bretagna – Serbia
ore 16.45 Croazia – Spagna
ore 17.30 Italia – Germania
ore 19.00 Grecia – Finlandia
ore 19.30 Romania – Ungheria
ore 20.00 Turchia – Belgio
ore 20.30 Israele – Georgia

Mercoledì 6 settembre
ore 13.45 Slovenia – Francia
ore 13.45 Germania – Lituania
ore 16.30 Grecia – Polonia
ore 16.30 Georgia – Italia
ore 19.45 Finlandia – Islanda
ore 19.45 Israele – Ucraina

Giovedì 7 settembre
ore 13.30 Rep. Ceca – Croazia
ore 13.30 Russia – Gran Bretagna
ore 16.15 Ungheria – Spagna
ore 16.15 Belgio – Serbia
ore 19.45 Montenegro – Romania
ore 19.45 Lettonia – Turchia

Sabato 9 settembre (orari da stabilire) - Istanbul
Ottavi di finale
(61) B2 – A3
(63) A1 – B4
(65) B1 – A4
(67) A2 – B3

Domenica 10 settembre (orari da stabilire) - Istanbul
Ottavi di finale
(62) C1 – D4
(64) D2 – C3
(66) C2 – D3
(68) D1 – C4

Martedì 12 settembre (orari da stabilire) - Istanbul
Quarti di finale
(69) vincente 61 – vincente 62
(70) vincente 63 – vincente 64

Mercoledì 13 settembre (orari da stabilire) - Istanbul
Quarti di finale
(71) vincente 65 – vincente 66
(72) vincente 67 – vincente 68

Giovedì 14 settembre - Istanbul
Semifinale
ore 20.30 (73) vincente 69 – vincente 70

Venerdì 15 settembre - Istanbul
Semifinale
ore 20.30 (74) vincente 71 – vincente 72

Domenica 17 settembre - Istanbul
Finale 3° posto
ore 16.00 perdente 73 – perdente 74

Finalissima
ore 20.30 vincente 73 – vincente 74

 
Sull'autore
Di
888sport

The 888sport blog, based at 888 Towers in the heart of London, employs an army of betting and tipping experts for your daily punting pleasure, as well as an irreverent, and occasionally opinionated, look at the absolute madness that is the world of sport.