La squadra virtuale degli svincolati, i giocatori cui scade il contratto il 30 giugno 2020, ha perso il terzino sinistro: Kolarov ha rinnovato con la Roma fino al 2021. Ma la formazione resta alquanto competitiva, con un certo Cavani centravanti: l'attaccante del Psg considera chiusa la sua esperienza a Parigi e si trasferirà a Madrid, sponda Atletico.

Tutto già fatto, Simeone vorrebbe averlo subito ma il Psg non lo libera, è disposto a perderlo a parametro zero pur di contare su di lui nella seconda parte della stagione, con il tabù Champions da esorcizzare. Poi, a luglio, Cavani sposerà l'Atletico Madrid: la coppia con quel talento pazzesco di Joao Felix promette scintille e potrebbe essere davvero determinante per le scommesse sportive!

Lo svincolato top - Il pezzo pregiato però è nella zona fantasia. Christian Eriksen ha rifiutato ogni proposta di rinnovo del Tottenham ed è pronto a una nuova avventura. Subito si è scatenata l'asta su di lui, con Real Madrid e Psg in prima fila, Juve e Inter subito dopo. Attenzione però: nei primi giorni di gennaio c'è stata un'accelerazione di Marotta, ferito dal colpo Kulusevski messo a segno dal rivale Paratici per luglio.

La sua proposta intriga molto Eriksen e il suo agente, insomma l'Inter si sente assolutamente in corsa per il jolly (mezzala, regista, trequartista) del Tottenham. Dieci milioni netti a stagione sarebbe l'offerta dei nerazzurri, più 20 al club inglese per averlo subito. Vedremo gli sviluppi, certo la situazione è molto interessante.

Il Pallone d'Oro - Incerta invece quella di Modric, Pallone d'Oro 2018: tempo fa il quotidiano spagnolo Marca, il più informato sul Real Madrid, ha scritto che nel contratto in scadenza nel 2020 è inserita una clausola per il rinnovo automatico fino al 2021. Il club spagnolo è intenzionato a sfruttare questa possibilità, ovviamente, ma il prolungamento non è stato ancora ufficializzato.

Lo stesso Milan, che non ha mai smesso di pensare al genietto croato, amico di Boban, sta cercando di capire come stanno esattamente le cose per poi tentare il colpo (nonostante lo stipendio faraonico chiesto dal centrocampista).

Quante partenze a Napoli - Zero dubbi invece su Mertens, altro prezzo pregiato in scadenza. Il Napoli gli ha offerto un biennale da 4 milioni netti a stagione, lui nicchia: in tanti, nel mondo del mercato, sono convinti che abbia già firmato per l'Inter, con data di inizio contratto 1 luglio 2020. Tanto più che ha rifiutato una ricca proposta del Borussia Dortmund. Un arrivo del genere alla corte di Conte, modificherebbe sensibilmente le quote relative alle scommesse calcio

In scadenza anche l'altro gioiello del Napoli, Callejon, da tempo tentato dalle sirene cinesi e non solo. A meno di sorprese, i due lasceranno il club di De Laurentiis a parametro zero. Così come, al momento, sembra difficile che Bonaventura resti al Milan: il suo manager Raiola lavora per portarlo altrove.

Tra i club interessati ci sono Roma e Torino. Sarà addio anche tra Borja Valero e Inter. Lascerà sicuramente il Chelsea il centravantone Olivier Giroud, campione del mondo con la Francia: i 33 anni e le mille battaglie non scoraggiano i corteggiatori, tra cui è in vantaggio il Lione (Lampard, tecnico del Chelsea, è interessato a Moussa Dembelé).

Antonio Conte lo vorrebbe subito all'Inter, ma la controversia legale dello scorso anno proprio tra il tecnico e il Chelsea complica tutti gli affari tra i nerazzurri e il club londinese, compresi quelli per Marcos Alonso ed Emerson Palmieri (entrambi non in scadenza, va precisato).

Tra i difensori, si svincolerà gratis il 30 giugno Ezequiel Garay, stopper del Valencia. Anche lui ha 33 anni e parecchi estimatori in Europa e non solo. In porta, in questa speciale formazione, è giusto che piazzare il mitico Buffon, 42 anni il 28 gennaio. Tra i pali si diverte ancora, non è escluso che vada avanti un altro anno con la sua Juve.

Proprio i bianconeri sembrano interessati al terzino destro Meunier, uno dei punti di forza del Psg (che non a caso tenta di convincerlo a rinnovare). Stesso discorso per Thiago Silva, altro difensore importante in scadenza a giugno: il club di Al Thani vuole trattenere il fuoriclasse brasiliano nonostante i 35 anni e mezzo (però sta giocando alla grande), lui riflette sul futuro ma l'orientamento è lasciare il Psg.

Teoricamente già a gennaio, come gli altri svincolati, potrebbe firmare per un'altra squadra: aspetterà luglio, per provare a prendersi la Champions. Sul mercato pure Goetze, stella (cadente) del Borussia Dortmund, Ever Banega del Siviglia (possibile ritorno in Argentina), il 33enne Moutinho del Wolverhampton, Kurzawa del Psg, Vertonghen del Tottenham, difensore che piace a Conte. Guardiola invece vuole convincere Fernandinho a rinnovare.

A luglio dovrebbero cambiare maglia Willian, dopo 7 anni al Chelsea, Lallana, dopo 6 a Liverpool, David Silva, dopo addirittura 10 al City. Conoscendo le abitudini dei club inglesi, le rispettive tifoserie – se i tre decideranno per l'addio – li saluteranno con manifestazioni di meritato affetto.

Sarà così anche da parte dei sostenitori laziali per Lulic, se dovesse scegliere di raggiungere la famiglia in Svizzera e non rinnovare il contratto con la società cui ha regalato la famosa Coppa Italia del 26 maggio 2013 nel derby con la Roma.

Segui il mercato degli svincolati, anche con le scommesse live di 888sport!

*La foto di apertura dell'articolo è di Frank Augstein (AP Photo).

Sull'autore
Di
Giulio

Giulio è nato giornalista sportivo, anche se di professione lo fa “solo” da 30 anni. Dal 1997 è l'esperto di calciomercato del quotidiano La Repubblica.

Dal '90 segue (senza annoiarsi mai) le vicende della Lazio: collabora anche con Radiosei e dirige il sito Sololalazio.it. Calcio e giornalismo sono le sue grandi passioni. L'unico rimpianto che lo tormenta è aver smesso di dare spettacolo sui campi di calcetto.

 

Articoli Correlati
Pallone d'Oro | Pallone d'Oro vincitori | Pallone d'Oro 2022 quote

Messi Settebello

Clausola rescissoria | Clausola rescissoria Pedri | Clausola rescissoria calcio

Pedri per un miliardo

Storia del calcio | la storia del football | dove nasce il calcio

La storia del calcio

giocatori olandesi | calciatori olandesi | talenti olandesi

I talenti olandesi

giocatori brasiliani | calciatori brasiliani | talenti brasiliani

I giovani brasiliani