TUTTE LE QUOTE DELLA CHAMPIONS LEAGUE 2018-19 PER SCOMMETTERE CON 888SPORT.IT

Young Boys-Valencia (ore 18.55)
Per il gruppo H, lo stesso della Juventus, si affrontano a Berna lo Young Boys e il Valencia, le due formazioni che, sulla carta e per i risultati maturati sul campo fino a questo punto della competizione, si giocheranno il terzo posto in classifica e il conseguente passaggio ai sedicesimi di finale di Europa League. Gli svizzeri sono la squadra materasso del raggruppamento, con due pesanti sconfitte per 3-0 rimediate in casa contro Manchester United e a Torino contro la Juventus. Il Valencia, invece, ha un punto in classifica, frutto del pareggio a reti inviolate conquistato all’Old Trafford, a seguito della sconfitta casalinga contro i bianconeri.
Probabili formazioni
Young Boys: Von Ballmoos, Schick, Camara, Von Bergen, Benito, Sanogo, Bertone, Sow, Fassnacht, Sulejmani, Hoarau. Allenatore: Seoane.

Valencia: Neto, Piccini, Diakhaby, Gabriel, Gayá, Coquelin, Kondogbia, Parejo, Carlos Soler, Rodrigo, Gameiro. Allenatore: Marcelino Garcia Toral.
Scommessa consigliata: Young Boys-Valencia 2 @2.08

 

Manchester United-Juventus (ore 21.00)
Fiumi d’inchiostro sono stati spesi nelle ultime settimane per raccontare i problemi del Manchester United, lo scollamento tra la squadra a l’allenatore, la presunta intenzione del club di esonerare Mourinho. Quel che è sicuramente vero è che la squadra è con il suo allenatore, come ha abbondantemente dimostrato nell’ultima giornata di Premier League andando a pareggiare sul campo del Chelsea per 2-2 dopo un’ottima prestazione dal punto di vista della qualità del gioco e della determinazione. La Juventus di Allegri, favorita stasera per i bookmakers di 888sport.it @2.35, dovrà fare, quindi, molta attenzione se vuole uscire con almeno un punto dalla tana dello United, da quell’Old Trafford che nella stagione 1996 vide i bianconeri espugnare Manchster. Nel video, il clamoroso gol della vittoria dei bianconeri nel Teatro dei Sogni, firmato da Alex Del Piero. Per i nuovi utenti registrati, Super Quota di 888sport.it: scommettendo 5 euro sulla Juve, se ne vincono 60!!!

 

Probabili formazioni
Manchester United (4-3-3): De Gea; Valencia, Smalling, Lindelof, Shaw; Fellaini, Matic, Pogba; Martial, Lukaku, Rashford. Allenatore: Mourinho.
Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Dybala, Mandzukic, Cristiano Ronaldo. Allenatore: Allegri.

Roma-CSKA Mosca (ore 21.00)
Partiamo subito con il mettere in chiaro una cosa: quella con il CSKA Mosca non sarà una passeggiata per la Roma. Anzi, i giallorossi dovranno fare molta attenzione all’avversaria che scenderà in campo martedì sera allo Stadio Olimpico: i russi non sono la squadra contro cui le altre formazioni possono vincere facilmente, come dimostrato chiaramente dalla vittoria che il CSKA ha ottenuto nell’ultimo turno della Champions League contro il Real Madrid, squadra vincitrice delle ultime tre edizioni del trofeo. La Roma sembrava aver superato la crisi con un’importante serie di vittorie, ma la sconfitta casalinga contro la Spal ha fatto ripiombare i giallorossi in un pericoloso vortice negativo che potrebbe travolgere squadra e allenatore. C’è bisogno immediato di un risultato importante, per rimettere sul binario giusto una stagione che, altrimenti, rischia di compromettersi prematuramente.
Probabili formazioni
Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Fazio, Manolas, Kolarov; Nzonzi, De Rossi; Under, Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko. Allenatore: Di Francesco.
CSKA Mosca (3-4-2-1): Kyrnats; Becao, Chernov, Nababkin; Fernandes, Bijol, Akhmetov, Olbyakov; Dzagoev, Vlasic; Chalov. Allenatore: Goncharenko.
Scommessa consigliata: Roma-CSKA Mosca Primo Tempo X @2.60

Ajax-Benfica (ore 21.00)
Il gruppo E vede l’Ajax al primo posto insieme al Bayern Monaco, appaiate a 4 punti dopo due partite: dietro di loro, il Benfica con 3 e l’AEK Atene con 0 punti. Ad Amsterdam si affrontano martedì alle 21.00 l’Ajax e il Benfica: la formazione di casa è riuscita a pareggiare contro i super favoriti bavaresi e vuole continuare a stupire, per tornare a qualificarsi alla fase a eliminazione diretta del trofeo e farlo da prima in classifica. I portoghesi, dal canto loro, hanno perso in casa contro il Bayern, ma hanno ottenuto un’importante vittoria per 3-2 ad Atene. Se una delle due favorite dovesse steccare, insomma, il Benfica non vuole farsi trovare impreparato e giocarsi appieno tutte le flebili speranze di poter passare il turno.
Probabili formazioni
Ajax (4-3-3): Onana; Tagliafico, De Ligt, Blind, Mazraoui; Schöne, De Jong, Ziyech; Neres, Huntelaar, Tadić. Allenatore: ten Hag.
Benfica (4-3-3): Vlachodimos; Grimaldo, Jardel, Rúben Dias, André Almeida; Fejsa, Gedson Fernandes, Pizzi; Cervi, Salvio, Seferović. Allenatore: Rui Vitoria.
Scommessa consigliata: Ajax-Benfica 1 @2.04

Shakhtar Donetsk-Manchester City
La squadra di Pep Guardiola vola in Ucraina per tentare l’assalto al primato nel gruppo F che vede i Citizens attardati in classifica a causa della clamorosa sconfitta subita all’esordio, in casa contro il Lione. Obbligatorio conquistare i tre punti, quindi, per la formazione inglese, nonostante le trasferte contro la Shakhtar non siano mai impegni agevoli, anche dal punto di vista meteorologico. La squadra ucraina è al terzo posto nel girone, uno in meno del Manchester City, ma è imbattuta.
Probabili formazioni
Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Matvyenko, Krivstov, Rakitskiy, Ismaily; Maycon, Stepanenko; Marlos, Patrick, Taison; Moraes. Allenatore: Paulo Fonseca.
Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Otamendi, Laporte, Mendy; David Silva, Fernandinho, De Bruyne; Mahrez, Aguero, Sterling. Allenatore: Guardiola.
Scommessa consigliata: Shakhtar Donetsk-Manchester City 2 @1.40

 

Sull'autore
Di
Emanuele Giulianelli

Scrittore e giornalista freelance, collabora regolarmente con il Corriere della Sera, con La Gazzetta dello Sport, con Extra Time, Rivista Undici, Guerin Sportivo e con varie testate internazionali come Four Four Two, Panenka e Tribal Football. Scrive per B-Magazine, la rivista ufficiale della Lega Serie B.