Lazio-Inter (ore 20.30)

I precedenti non sorridono alla Lazio che ha perso 3 delle ultime 4 sfide casalinghe contro l’Inter in Serie A. In questa stagione, i biancocelesti hanno vinto le ultime 2 partite di campionato e hanno ottenuto una sola sconfitta nelle ultime 5 giornate. L’Inter di Spalletti sembra inarrestabile: dopo la sconfitta casalinga contro il Parma, ha vinto 5 partite su 5 e ha messo nel mirino il Napoli di Ancelotti, dopo il pareggio dei partenopei con la Roma.
Lui Alberto non convince Inzaghi in questo momento e Caiceido è favorito per giocare dal primo minuto accanto ad Immobile. Badelj è il maggior indiziato per prendere il posto di Lucas Leiva, uscito malconcio dalla partita di Europa League contro il Marsiglia. Nerazzurri con un po’ di turnover: fuori Asamoah, dentro  Dalbert a sinistra. I vice campioni del Mondo, Brozovic e Perisic dovrebbero partire dall'inizio. Nel video, 5 dei gol interisti più belli all'Olimpico.

Probabili formazioni
Lazio (3-5-2): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu; Marusic,  Parolo, Badelj, Milinkovic-Savic, Lulic; Caicedo, Immobile. Allenatore: S.Inzaghi.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic; Politano, Martinez, Perisic; Icardi. Allenatore: Spalletti.
Scommessa consigliata: Lazio-Inter X2 @1.58

 

Tottenham-Manchester City (ore 21)

Il Manchester City potenzialmente capolista in coabitazione con il Liverpool, fa visita agli Spurs, reduci da quattro vittorie consecutive in campionato. L’attuale classifica della Premier League vede ben cinque formazioni raccolte nel giro di cinque punti che possono competere per conquistare la vittoria finale. 

Pep Guardiola avrà di nuovo a disposizione Walker a destra, mentre è confermato Mendy a sinistra. Out Gundogan, spazio a Fernandinho davanti alla difesa; ritorna Aguero, dentro anche Sane al posto di Mahrez sull'esterno offensivo. 


“Abbiamo visto la partita contro l’Inter in Champions League e l’ultima partita contro il PSV Eindhoven: gli Spurs sono una delle squadre che mi piace di più guardare. Imparo quando li guardo. Hanno diversi giocatori di livello internazionale e sono la base della Nazionale inglese. Hanno una squadra giovane, un buon portiere e buoni attaccanti, hanno tutto per lottare per i primi posti” ha dichiarato Guardiola in conferenza stampa.

Probabili formazioni
TOTTENHAM (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Sanchez, Alderweireld, Davies; Dier, Dembele; Lucas, Eriksen, Son; Kane. Allenatore: Pochettino.
MANCHESTER CITY (4-3-3): Ederson; Walker, Otamendi, Laporte, Mendy; Silva, Fernandinho, De Bruyne; Sterling, Aguero, Sane. Allenatore: Guardiola.

Scommessa consigliata: Tottenham-Manchester City 2 @1.66


 

Sull'autore
Di
Emanuele Giulianelli

Scrittore e giornalista freelance, collabora regolarmente con il Corriere della Sera, con La Gazzetta dello Sport, con Extra Time, Rivista Undici, Guerin Sportivo e con varie testate internazionali come Four Four Two, Panenka e Tribal Football. Scrive per B-Magazine, la rivista ufficiale della Lega Serie B.