Profilo del club Bologna
Sito ufficiale: https://www.bolognafc.it/ TITOLI
Pagina ufficiale Facebook: https://www.facebook.com/bfc1909official/ (1.1M Likes) Serie A: 7 (1924-25, 1928-29, 1935-36, 1936-37, 1938-39, 1940-41, 1963-64)
Pagina ufficiale Twitter: https://twitter.com/BfcOfficialPage (155 mila Follower)

Coppa Italia: 2

(1969-70 e 1973-74)

Pagina ufficiale Instagram: https://www.instagram.com/officialbolognafc/ (95 mila Follower)    

Coppa Intertoto: 1

(1998-99)

Data di fondazione: 1909 Semifinale di Coppa Uefa (1998-99)

 


SUGGERIMENTI PER LE SCOMMESSE SUL BOLOGNA, PRONOSTICI E QUOTA SCUDETTO

Dopo l’inizio terribile sotto la guida di Filippo Inzaghi, con l’arrivo di Mihajlovic a gennaio il Bologna è uscito dalla zona retrocessione chiudendo il campionato al decimo posto, alle spalle della Sampdoria (http://www.sampdoria.it/) con uno straordinario girone di ritorno! 

La cura Sinisa dall'esordio con vittoria a San Siro per 0-1 sull'Inter (https://www.inter.it/it/hp) ha dato una scossa clamorosa a giocatori ed ambiente; sarà davvero interessante capire fin dove potranno arrivare i felsinei con il tecnico serbo a guidarli dalla preparazione estiva!

L’obiettivo rossoblu è quello di ottenere una salvezza tranquilla ed avvicinarsi alla parte sinistra della classifica, con la quota scudetto per le scommesse calcio che paga 751 volte la posta; le ultime notizie relative a tutte le opzioni di quote che riguardano il Bologna saranno disponibili sul blog di 888sport gratuitamente grazie al nostro team di esperti.  

 

ROSA BOLOGNA 2019/20

Personalità e qualità, queste le linee guida del coraggioso condottiero Mihajlovic che ripartirà da molti punti fermi della passata stagione. Perso il centrale brasiliano Lyanco, tornato a Torino (http://torinofc.it/) dopo il prestito, è stato però riscattato dalla Juventus (https://www.juventus.com/it/) per 15 milioni Riccardo Orsolini, talento al centro del nuovo progetto tecnico rossoblu.

In cabina di regia confermato il cileno Pulgar, protagonista anche di ottime prestazioni con la sua nazionale in Copa America (https://copaamerica.com/)! Per le scommesse live, ricordiamo che il Bologna trova più facilmente la porta avversaria nei secondi tempi...

 

CHI SONO STATI I MIGLIORI MARCATORI DEL BOLOGNA LA SCORSA STAGIONE? 

1. Riccardo Orsolini - 10 goal

2. Federico Santander - 8 goal

3. Erick Pulgar - 6 goal

4. Andrea Poli - 4 goal

5. Mattia Destro - 4 goal

CHI SONO I MIGLIORI MARCATORI DELLA STORIA DEL BOLOGNA? 

1. Angelo Schiavio - 251 goal

2. Carlo Reguzzoni - 168 goal

3. Ezio Pascutti - 142 goal

4. Giuseppe Savoldi - 140 goal

5. Gino Cappello - 122 goal

CHI È IL PROPRIETARIO DEL BOLOGNA? 

Nell’ottobre del 2014 la cordata di imprenditori guidata da Joe Tacopina acquista il Bologna e viene nominato “chairman” della società l’imprenditore italo-canadese Joey Saputo, rimasto ora solo alla guida del club emiliano dopo alcuni dissapori nel 2015 con Joe Tacopina. L'industriale caseario è proprietario anche dell'Impact de Montreal (https://www.impactmontreal.com/en), team della Eastern Conference della MLS!

QUALI SONO LE GRANDI RIVALI DEL BOLOGNA? 

Ci sono due derby particolarmente sentiti dai tifosi del Bologna. Il primo è il “Derby dell’Appennino” che si gioca con la Fiorentina (http://www.fiorentina.it/index.html), figlio di una rivalità storica tra tifoserie per motivi prettamente geografici. Stessa motivazione anche per il Derby dell’Emilia che si gioca con il Parma (http://parmacalcio1913.com/), visto nuovamente in Serie A la passata stagione dopo la promozione della squadra di D’Aversa.  

CHI SONO I GIOCATORI MAGGIORMENTE PAGATI? QUANTO VALE IL BOLOGNA? 

Secondo il sito di riferimento transfermarkt.it l’attuale rosa dell’Atalanta vale circa 100 milioni di euro e i calciatori più pagati sono Mattia Destro, Blerim Dzemaili e Federico Santander. Il Bologna ha un contratto con l’azienda bolognese Macron (https://www.macron.com/int/en/) per la fornitura del materiale tecnico fino al 2020.   

QUALI SONO I MOMENTI STORICI E I PIÙ GRANDI TRAGUARDI DEL BOLOGNA? 

La seconda metà degli Anni Trenta sono senza dubbio il punto più alto per il Bologna, capace di dominare in Italia vincendo quattro scudetti in sei stagioni dal 1935 al 1941. In tempi recenti il Bologna ha vissuto una grandissima stagione nel biennio 1997-99, rilanciando, prima, Roberto Baggio per i Mondiali di Francia 1998 e, nella stagione seguente, guidati dalla classe del capitano Beppe Signori, i rossoblu sono riusciti ad arrivare ad un passo dalla finale di Coppa UEFA.

 

Dopo la vittoria dell’Intertoto, il Bologna è stato eliminato dal Marsiglia (https://www.om.net/) in semifinale, negando così all’Italia un clamoroso Derby dell’Emilia con il Parma nella finale vinta dai gialloblu di Malesani a Mosca. 

 

I TIFOSI DEL BOLOGNA

Secondo un recente sondaggio svolto in Italia, i rossoblu possono contare su oltre 600mila tifosi sparsi per il paese. La tifoseria più calda del Bologna si riunisce in Curva Nord, intitolata da dieci anni alla leggenda rossoblu Giacomo Bulgarelli. Tra i principali gruppi della curva bolognese, citiamo i Forever Ultras ed  i Freak Boys!

Tanti grandi artisti hanno il Bologna nel cuore, su tutti si ricordano Gianni Morandi e Lucio Dalla, con la società rossoblu che dopo la scomparsa di quest’ultimo ha deciso di omaggiarne la memoria lasciando vuota la poltrona che occupava Lucio Dalla al Dall’Ara.


LO STADIO RENATO DALL’ARA

Inaugurato nel lontano 1927, lo Stadio bolognese è stato poi intitolato alla memoria del Presidente Renato Dall’Ara dopo la sua scomparsa nel 1964, tre giorni prima dello spareggio scudetto vinto contro l’Inter. Le due curve sono intitolate a due grandi leggende della società bolognese, oltre alla Curva Bulgarelli, infatti, c’è anche la Curva Arpad Weisz, storico allenatore protagonista dei successi del Bologna negli Anni Trenta e ucciso dai nazisti in un campo di concentramento.

La capienza dello stadio è di poco superiore ai 36mila posti e nell’ultima stagione i rossoblu hanno registrato un’affluenza media superiore ai 21mila spettatori a partita. Evidenziamo per le scommesse sportive che il Bologna tra marzo e maggio 2019 ha vinto le 7 partite casalinghe al Dall'Ara!

LE PIÙ GRANDI LEGGENDE DEL BOLOGNA

I primi grandi protagonisti della storia del Bologna hanno saputo dominare l’Italia per anni sotto la guida dello storico allenatore Arpad Wiesz. Da Angelo Schiavio, capocannoniere della storia rossoblu, fino a Carlo Reguzzoni che in 14 anni di Bologna ha collezionato 417 presenze e 168 gol. Nel cuore di tutti i tifosi rossoblu c’è sicuramente Giacomo Bulgarelli, grande capitano del Bologna che vinse nel 1963-64 l’ultimo scudetto e recordman di presenze con i rossoblu con 488 presenze.

Nella seconda metà degli Anni Novanta i tifosi rossoblu hanno ammirato due straordinari campioni:  Roberto Baggio e Beppe Signori!



*La foto di apertura del profilo è di Marco Vasini (AP Photo); la seconda di Vincenzo Lombardi (AP Photo).

Sull'autore
Di
888sport

The 888sport blog, based at 888 Towers in the heart of London, employs an army of betting and tipping experts for your daily punting pleasure, as well as an irreverent, and occasionally opinionated, look at the absolute madness that is the world of sport.

Articoli Correlati
Dove vedere la Serie A | Come vedere la Serie A | Serie A su DAZN

Serie A su DAZN

Maurizio Arrivabene | arrivabene juventus | arrivabene ferrari

Una guida sicura

Haley Bugeja | Bugeja calciatrice | Haley Bugeja Sassuolo

Haley il diamante

Eleonora Goldoni | Goldoni Napoli | Eleonora Goldoni calciatrice più bella

La più social

Cristiana Girelli | Girelli Juventus | Cistiana Girelli 10

Cristiana vuol dire Scudo