Dopo la delusione dell'eliminazione al play off contro il Venezia, la dirigenza leccese ha deciso di ripartire da una certezza per il campionato cadetto: Marco Baroni!

Non semplice migliorare la rosa del Lecce nel mercato invernale, soprattutto se per acquisti si intendono giocatori reali e non bufale come quelle "dell'immaginario bomber" Hene Kurraska...

Corvino è riuscito nel colpo per il futuro, con l'ingaggio di Morten Hjulmand, danese, classe '99 centrocampista di sostanza. Pronto da subito, il neoarrivato Fabio Pisacane che porterà in dote leadership e grinta nel settore arretrato, dopo i 5 anni vissuti da protagonista a Cagliari! In termini di classe ed esperienza, importante anche la firma di Christian Maggio!

Dolorose le cessioni di Rossettini e Filippo Falco.

Nell’ultimo campionato di A, il Lecce è retrocesso senza sfigurare. Non è il solito complimento retorico che si attribuisce a chi non riesce a mantenere la categoria: con Liverani alla guida, i salentini hanno sempre provato a giocare un calcio propositivo, anche contro avversari di spessore tecnico assolutamente superiore.

Acquisti e cessioni 2020/2021

Il paracadute

Gli obiettivi di mercato di Corvino

Un cenno alla storia

Le leggende giallorosse

Acquisti e cessioni record

A guidare la squadra alla ricerca di una rapidissimissa promozione è stato chiamato Eugenio Corini: l’ex centrocampista tutto fosforo e piedi buoni, predilige il 4-3-1-2, con un centrocampo a rombo nel quale possano esprimersi le geometrie del greco Panagiotis Tachtsidis davanti alla difesa e la tecnica del capitano Marco Mancosu tra le linee. Il sardo, secondo di una straordinaria famiglia di calciatori, ha realizzato ben 14 gol, nella prima vera esperienza in A e, forse, poteva rappresentare un’opzione da valutare per tante squadre della massima serie.

Il centrocampista Tachtsidis del Lecce!
 

Acquisti - Lecce 2020/2021

  • Morten Hjulmand - Admira Wacker (1 milione)
  • Liam Henderson - Verona (1 milione)
  • Leonard Zuta - Häcken (720 mila)
  • Marcin Listkowski - Pogon Szczecin (300 mila)
  • Alexandru Borbei  -  Politehnica Timisoara (100 mila)
  • Massimo Coda - Benevento (gratuito)

Cessioni - Lecce 2020/2021

  • Andrea La Mantia - Empoli (3,5 milioni)
  • Jacopo Petriccione - Crotone (1,5 milioni)
  • Filippo Falco - Stella Rossa (1,2 milioni)
  • Giulio Donati - Monza (gratuito)
  • Andrea Rispoli - Crotone (gratuito)
  • Yevgen Shakhov - AEK Atene (gratuito)

 

Il paracadute

Tra le squadre ultime in classifica nel campionato 2019/2020 essendo in fascia A come il Brescia, ovvero quella che disciplina le squadre retrocesse che hanno disputato una sola stagione nella massima serie, il Lecce ha potuto contare su 10 milioni di euro di paracadute.

Oltre a questo fondamentale extrabudget per far fronte alle entrate ridotte nella nuova stagione, è stato necessario tagliare alcuni ingaggi pesanti dalla rosa, anche senza alcun corrispettivo economico per il relativo trasferimento come nei casi sopra indicati di Giulio Donati ed Andrea Rispoli.

Gli obiettivi di mercato di Corvino

Difficile pronosticare quali saranno le prossime mosse dell’imprevedibile del DS Corvino: il responsabile dell’area tecnica del Lecce, al secondo passaggio in Salento, dopo il meraviglioso lavoro realizzato in sette stagioni dal 1998, ha un progetto calcistico triennale.

Siamo sicuri che il dirigente di Vernole riuscirĂ  a riorganizzare, durante il suo mandato che attualmente scadrĂ  il 30 giugno 2023, i gruppi squadra del Lecce, anche quelli del settore giovanile che in passato hanno rappresentato un vero e proprio tesoro per il club!

Un cenno alla storia

Dal gennaio del 2018 il proprietario del club salentino è il banchiere svizzero René De Picciotto che ha acquisito un pacchetto di quote rilevanti dall’ex presidente presidente Enrico Tundo. Alla guida della società opera, con passione e competenza, l’avvocato Saverio Sticchi Damiani, protagonista di un simpatico speciale su DAZN, professionista importante nel settore del diritto amministrativo, Leccese doc e, soprattutto, ex calciatore dilettante dalle grandi qualità balistiche!

Il Lecce non ha trofei importanti in bacheca, ma grazie all’inimitabile intuito di Pantaleo Corvino ha lanciato, costruendo una formazione Primavera di primissimo livello, protagonista di due scudetti, tanti giocatori talentuosi nel grande calcio: tra il 2003 ed il 2005 i salentini sono stati per tre anni consecutivi in Serie A, mettendo in luce attaccanti come Vucinic, Chevanton e Bojinov.

Le leggende giallorosse

Lecce fa rima anche con tradizione sudamericana. Se a metà anni ’80 gli argentini Juan Barbas e Pedro Pasculli regalarono quella che è forse la più grande sorpresa dei campionati di Serie A, espugnando 2-3 l’Olimpico con la Roma ormai lanciata verso il Tricolore, negli ultimi 20 anni due uruguagi hanno scritto la storia dei salentini. Guillermo Giacomazzi ha collezionato, in due diversi passaggi in Via del Mare, oltre 300 presenze tra il 2001 e il 2013 segnando anche 43 gol.

L’altro grande calciatore cresciuto nel Danubio è stato Ernesto Chevanton, ricordato per il bottino dei 53 gol e per un delizioso coro a lui dedicato dai tifosi della Curva Nord. 

Acquisti record - Lecce

  1. Ernesto Chevanton - Danubio FC (2001 - 7 milioni)
  2. Bruno Cirillo - Inter (2001 - 3,4 milioni)
  3. Daniele Cacia - Piacenza (2008 - 3 milioni)
  4. Ignacio Piatti -  Union San Felipe (2010 - 2,5 milioni)
  5. David Sesa - Servette FC (1998 - 2,50 milioni, allora 5 miliardi di lire circa)

Cessioni record - Lecce

  1. Mirko Vucinic - Roma (2007 -  15,75 milioni) 
  2. Valeri Bojinov - Fiorentina (2004 - 14 milioni)
  3. Ernesto Chevanton - Monaco (2004 - 10 milioni)
  4. David Sesa - Napoli (2000 - 7,25 milioni)
  5. Graziano Pellè -   AZ Alkmaar (2007 - 6 milioni)
     

*L'immagine centrale dell'articolo, è di Luca Bruno (AP Photo). Prima pubblicazione 2 febbraio 2021

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
Acquisti Monza - Calciomercato Monza - Monza mercato 2021/2022 ultime notizie

Il mercato del Monza

silvio berlusconi patrimonio | Patrimonio Silvio Berlusconi | Il Cavaliere

Il Cavaliere

Juventus Under 23 | Juve B | Juve seconda squadra

Tutto sulla Juve B

Stipendi Allenatori Serie B | Ingaggi | I piĂą pagati

Nesta fuori dal podio

Monte ingaggi Serie B | Stipendi calciatori Monza | Budget Lecce

10 milioni di spesa per l'Empoli