A poche settimane dall’inizio della Serie A 2021/22 impazza il mercato. I club cercano di farsi venire idee per rinforzare la rosa, possibilmente senza spendere un occhio della testa. Ma c’è un ruolo per il quale, per forza di cose, è meglio non andare troppo al risparmio.

 

 

Di portiere in campo ne scende uno e spesso dalle sue prestazioni dipende anche la stagione intera di una squadra. Certo, ci sono stati club che hanno vinto (e anche stravinto) con tra i pali un estremo difensore “normale”, ma la storia del calcio insegna che avere un estremo difensore in grado di portare punti con i suoi interventi miracolosi rappresenta sempre un vantaggio.

Il miglior portiere in A: Samir Handanovic

Il portiere più pagato in Italia

Il portiere più giovane in Serie A

Portieri esordienti e trasferiti 

Consigli fantacalcio portieri

Dunque, al netto di possibili sconvolgimenti di mercato, quale squadra di Serie A è messa meglio guardando a chi difende i suoi pali?

Il miglior portiere in A: Samir Handanovic

Si può cominciare dicendo che il miglior portiere della scorsa stagione…non gioca più in Italia. Donnarumma, fresco campione d’Europa con l’Italia, ha scelto di proseguire la sua carriera al Paris Saint-Germain.

Dunque, cifre alla mano, il più bravo ai nastri di partenza dovrebbe essere colui che si è combattuto con Gigio il premio di MVP. Samir Handanovic ha finalmente coronato la sua carriera con uno Scudetto da capitano, conquistato anche grazie ai 14 clean sheet tenuti dallo sloveno nella scorsa stagione.

Prestazioni che hanno convinto l’Inter a ritardare il ricambio generazionale e a dare ancora fiducia a un portiere che nel corso degli anni è sempre stato una sicurezza e che quando si trova davanti un rigorista ha sempre una marcia in più.

Il portiere più pagato in Italia

Handanovic dunque il migliore, ma non il più pagato. Grazie al rinnovo con la Juventus fino al 2024, il portiere con lo stipendio più alto della Serie A è Wojciech Szczesny. Il polacco, che è a Torino ormai dalla stagione 2017/18, guadagnerà circa 7 milioni di euro netti, quasi raddoppiando l’ingaggio che la Signora gli corrispondeva fino allo scorso anno.

Per lui finora in bianconero 137 partite, con 124 gol subiti e ben 54 clean sheet. Comprensibile dunque che Allegri, favorito ma non favoritissimo per le quote Serie A che lo conosce bene, abbia preso con una certa filosofia il ritorno al Parma di Buffon, anche perché in panchina il tecnico toscano sa di poter contare anche su un dodicesimo di esperienza come Mattia Perin. Oltre che, ovviamente, sull’amuleto Pinsoglio come terzo portiere.

Il portiere più giovane in Serie A

Il più giovane, almeno tra i titolari, dovrebbe invece essere Alex Meret, chiamato a confermare il suo enorme talento agli ordini di Luciano Spalletti. Per il portiere friulano c’è sempre l’incognita Ospina, che con tutti i predecessori del toscano alla fine ha sempre trovato spazio. Ma a 24 anni compiuti, Meret è chiamato al salto di qualità dopo che anche

Mancini gli ha dimostrato fiducia e lo ha portato come terzo portiere agli Europei.

Portieri esordienti e trasferiti 

Per quello che riguarda gli esordienti, gli occhi saranno certamente tutti quanti per due stranieri, che arrivano in Serie A in momenti molto diversi della loro carriera. Per il difficile compito di sostituire Donnarumma, il Milan ha scommesso su Mike Maignan, classe 1995, ex portiere del Lille che ha strappato la Ligue 1 proprio dalle grinfie del Paris Saint-Germain che ora è di Gigio.

Il francese ha avuto numeri importanti con i Mastini: in 180 partite ha subito 195 reti e ha mantenuto inviolata la sua porta in 65 occasioni. E a Milanello sperano che sappia fare la differenza anche in Serie A, giustificando in pieno chi ha parlato di affare quando l’estremo difensore transalpino è stato acquistato per soli 13 milioni. 

Anche la Roma ha guardato all’estero, ma ha puntato su un portiere di grandissima esperienza. Dopo una vita allo Sporting Lisbona e tre stagioni al Wolverhampton, il campionato italiano accoglie Rui Patricio.

Il portoghese, una leggenda della sua nazionale, con cui è diventato campione d’Europa nel 2016 con il dato clamoroso per le scommesse di 46 clean sheet su 97 presenze, si ritrova a lavorare con Mourinho, uno che punta parecchio sulla difesa e a cui fa certamente comodo un portiere che è in grado di dare il suo apporto soprattutto quando non viene chiamato in causa molto spesso. 

Attenzione anche a Montipò, che dovrà sostituire Silvestri (passato all’Udinese) nell’Hellas Verona di Di Francesco dopo aver fatto bene a Benevento.

Montipò, nuovo portiere del Verona!

Impossibile infine, anche pensando al fantacalcio, non guardare a Bergamo. L’Atalanta ha ceduto Gollini al Tottenham perché ha portato a casa per 20 milioni uno dei pezzi forti del mercato dei portieri. Juan Musso, che per prestazioni è stato uno dei migliori della Serie A nelle ultime stagioni, si prende la porta della Dea.

Consigli fantacalcio portieri

L’unico problema per l’argentino è che tra le big l’Atalanta è la squadra che subisce più tiri in porta, visto il gioco di Gasperini, il che potrebbe portare Musso ad accumulare malus inattesi.

Juan Musso, una sicurezza anche nelle uscite!

Chi è a caccia di bonus farebbe invece meglio a puntare (anche come secondo portiere) su Skorupski e Dragowski, che nella scorsa stagione hanno parato calci di rigore e che spesso, pur subendo reti, sfoderano prestazioni che fanno guadagnare loro voti parecchio alti. Con un’avvertenza però: anche nel fantacalcio, di portiere ne va in campo uno solo.

Quindi meglio sceglierlo bene e se serve… pagarlo parecchio!

*La foto di apertura è di Ina Fassbender (AP Photo).                          

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
Eleonora Goldoni | Goldoni Napoli | Eleonora Goldoni calciatrice più bella

La più social

Cristiana Girelli | Girelli Juventus | Cistiana Girelli 10

Cristiana vuol dire Scudo

Laura Giuliani | Giuliani portiere Milan | Giuliani portiere Italia

Garanzia tra i pali

Elisa Bartoli | Elisa Bartoli Roma | Elisa Bartoli difensore

Elisa la Capitana

Manuela Giugliano | Manuela Giugliano Roma | Giugliano calciatrice

La golden girl