Sarà un’edizione itinerante, in cui le squadre faranno il giro del Vecchio Continente per celebrare i sessant’anni (che ora sono diventati 61) dalla prima assegnazione del trofeo. E si partirà da Roma, perché la Città Eterna ospiterà tre match dei gironi e un quarto di finale, ma ha l’onore di essere il palcoscenico della prima partita del torneo e quindi della cerimonia inaugurale.

Ecco quali incontri si giocheranno all’Olimpico all’interno del Gruppo A con gli Azzurri favoriti per i pronostici europei e quali sono i volti che si dovrebbero incrociare nel quarto di finale previsto sulle rive del Tevere.

Ecco le gare di Euro 2020 che si disputeranno allo Stadio Olimpico di Roma:

Tutto su Euro 2020

11 giugno Italia-Turchia

Si comincia dunque alle 21 dell’11 giugno con Italia-Turchia, che richiama alla mente l’esordio di 21 anni fa degli Azzurri, all’epoca guidati da Dino Zoff, nell’Europeo disputato tra Belgio e Paesi Bassi.

Anche nel 2000, la Turchia era un cliente scomodo, considerando che due anni dopo sarebbe arrivata terza ai Mondiali. A finire sul tabellino quel giorno furono il tecnico campione d’Italia in carica Antonio Conte, l’ex interista Okan Buruk e l’immancabile Pippo Inzaghi.

Di fronte alla squadra di Roberto Mancini ci sarà una nazionale in salute, anche se il ranking FIFA parla solo di ventinovesimo posto. Alcune della stelle a disposizione di Güneş, poi, giocano in A: il milanista Çalhanoğlu, lo juventino Demiral, ma anche il romanista Under, attualmente in prestito al Leicester, e il difensore del Sassuolo Muldur.

Occhio anche al sempreverde capitano Yilmaz, che ha deciso di sorprendere il mondo portando il Lille a vincere la Ligue 1, a Söyüncü (anche lui al Leicester) e al giovane Kabak, nonostante una stagione al Liverpool non troppo buona. E attenzione, perché da quando sulla panchina c’è Güneş, sono arrivati 18 risultati positivi (11 vittorie e 7 pareggi) su 21 partite.

16 giugno Italia-Svizzera

Gli Azzurri tornano in campo il 16 giugno alle 21 contro la Svizzera, per il match che è il vero e proprio classico della nazionale italiana.

Roberto Mancini durante una rifinitura all'Olimpico!

Gli elvetici, complice la vicinanza geografica e i tanti match giocati nei primi decenni del secolo scorso, sono gli avversari piĂą incontrati dai nostri. A guidarli, un paio di volti abbastanza noti.

Il CT è Vladimir Petkovic, tecnico della Lazio tra il 2012 e il 2014, che con i biancocelesti ha vinto la Coppa Italia 2013 e il suo secondo è Antonio Manicone, cresciuto nell’Inter e che ha smistato parecchi palloni in Serie A. Sulla panchina della Svizzera da ormai sette anni, Petkovic ha raggiunto gli ottavi di finale sia agli Europei del 2016 che ai Mondiali del 2018.

L’ex tecnico laziale porterà una rosa collaudata e con calciatori che l’Italia dovrebbe conoscere bene: ci sono il granata Rodriguez e l’atalantino Freuler, ma anche l’ex interista Shaqiri, Widmer, con un passato all’Udinese, e Seferovic, che ha esperienze a Firenze, Lecce e Novara. Il capitano è il centrocampista dell’Arsenal Xhaka, mentre le altre stelle sono il difensore Elvedi e il centravanti Embolo.

20 giugno Italia-Galles

Per l’Italia il primo turno da favorita del raggruppamento per le scommesse sportive si chiude alle ore 18 del 20 giugno, giorno in cui i ragazzi di Mancini se la vedranno col Galles. I Dragoni avranno un’assenza importante, quella del CT Giggs, coinvolto in un caso giudiziario nel Regno Unito e dunque escluso dal torneo per scelta della Federazione.

In campo comunque non mancheranno le stelle, a partire dal capitan Bale, che ha spiegato di aver preso la stagione 2020/21 come… un allenamento verso l’Europeo. Occhio, perché quando i gallesi fanno sul serio c’è da preoccuparsi, come conferma la semifinale dell’edizione 2016.

Un Olimpico bagnato!

Assieme al calciatore di proprietà del Real Madrid ci sono poi altri volti celebri, come quello dello juventino Ramsey, il difensore del Tottenham Davies, il giovane terzino del Liverpool Williams, il centrocampista Ampadu, di proprietà del Chelsea, e l’ala del Manchester United che ha perso all'Olimpico un'ininfluente gara di ritorno di semifinali per le scommesse Europa League, James. Insomma, un mix tra esperienza e gioventù che può diventare pericoloso per tutti.

3 luglio: quarto di finale

L’ultima partita che si giocherà all’Olimpico è invece prevista il 3 luglio alle ore 21 ed è valida per i quarti di finale. Impossibile stabilire con certezza chi giocherà quella sera, ma basandosi sul tabellone si può immaginare chi potrebbe scendere in campo nella Città Eterna. Il quarto di Roma nasce infatti dagli ottavi di Londra e di Glasgow.

A Wembley giocheranno la prima del gruppo D, che in teoria dovrebbe portare all’Inghilterra, contro la seconda del gruppo F.

E il problema nasce proprio dal girone di ferro, perché il gruppo F contiene Francia, Germania e Portogallo. Dai risultati recenti, probabile che la seconda del girone possa essere proprio la squadra di Cristiano Ronaldo, che affronterebbe così i Tre Leoni.

Dall’altro lato c’è l’incrocio tra la prima del girone E, che dovrebbe essere la Spagna, contro una delle terze dei gironi A, B, C o D. Dunque, il match più probabile per il 3 luglio a Roma dovrebbe essere uno scontro tutto iberico tra Spagna e Portogallo, ma occhio all’Inghilterra, che vorrà arrivare almeno alle semifinali per giocare ancora una volta (o chissà, magari due) nello stadio di casa, che ospiterà la Final Four.

Tutto su Euro 2020

Vuoi saperne di piĂą sul primo europeo itinerante della storia? Ecco, una serie di articoli di approfondimenti analitici:

Partita inaugurale Europei
La guida completa di Euro 2020
I convocati dell'Italia
Il calendario degli Europei
Il girone A dell'Italia
Gli stadi di euro 2020
 

*L'immagine di apertura è di Alessandra Tarantino (AP Photo).

Prima pubblicazione 31 maggio 2021.

Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
Valentina Giacinti | Giacinti Milan | Valentina Giacinti attaccante

Bomber e Capitano

Katia Serra - telecronaca RAI - telecronista finale

La voce di Katia

gabriele gravina - gravina gabriele - gabriele gravina figc

Garanzia Gravina

partita italia inghilterra | italia inghilterra calcio | italia inghilterra probabili formazioni 

Le scelte del Mancio


 

calendario: calendario europei 2021 | calendario europei Italia | calendario Italia europei 2021

Il calendario di Euro 2020