Euro 2020 sarà itinerante e permetterà ai tifosi di tutto il Vecchio Continente di godersi un torneo che promette di essere apertissimo. 

Il bonus di benvenuto di 100 euro di 888sport!

LO SLITTAMENTO E LA CONFERMA DEL NOME - La UEFA ha deciso di posticipare l'inizio del torneo di 12 mesi, dando la possibilità, quindi, alle rispettive leghe nazionali di impiegare i mesi di giugno e luglio per lo svolgimento dei campionati domestici. EURO 2020, continuerà a chiamarsi così, come è stato ufficializzata la conferma del nome definitivo della manifestazione: non ci resta che pazientare un po' per vivere, sì per vivere un torneo che si annuncia già meraviglioso e di grande unione tra tutte le nazioni partecipanti e le città ospitanti! 

L'ITALIA - Roberto Mancini ha già vinto; gli appassionati di calcio sono tornati ad amare la Nazionale e apprezzano il sistema offensivo attraverso il quale gli Azzurri hanno vinto tutte le gare di qualificazione! L'Italia giocherà all'Olimpico di Roma le tre gare del Girone A, ospitando, nella gara inaugurale del torneo, la Turchia. Svizzera e Galles sono le altre due selezioni che fanno parte del raggruppamento. 

La rosa tricolore sembra completa in ogni reparto, anche nelle seconde linee, sempre determinanti in una manifestazione così logorante; la quota Italia vincente Europei è davvero invitante...

L'esultanza Azzurra a Parigi!

Per i consigli alle scommesse degli Europei, prendiamo come riferimento l’Euro 2016 in Francia, la prima disputata con l’attuale formula; in un torneo, quindi, che qualifica 16 delle 24 partecipanti per gli ottavi di finale con un meccanismo di addirittura 4 terze ripescate su 6 gironi si segnerà tanto nella prima fase per le scommesse sugli Europei e non sarà così fondamentale partire subito con il piede sull’acceleratore. Le sfide che faranno la differenza saranno quelle nella fase ad eliminazione diretta!

Altro elemento, questa volta diverso dall’edizione transalpina, da tenere in considerazione nella valutazione delle scommesse calcio è che, in attesa degli spareggi, ci saranno 7 o più squadre che giocheranno in casa almeno due incontri della fase a gruppi: per i gironi degli Europei 2020, diamo come estremamente probabile l’accesso agli ottavi per tutte queste selezioni, Russia e Danimarca comprese! 


INFO GENERALI - Prima partita, Italia - Turchia all'Olimpico di Roma 11 giugno 2021, ore 21. Diretta Su Sky e Rai 1.

I tifosi azzurri allo Stadio Olimpico!

Le 12 città ospitanti sono, in ordine di raggruppamenti, Roma, Baku, Copenaghen, San Pietroburgo, Bucarest, Amsterdam, Londra, Glasgow, Dublino, Bilbao, Budapest e Monaco.

Le semifinali e l'atto conclusivo si disputeranno a Londra, nella mitica cornice di Wembley, rispettivamente il 6, ed il 7, e per la finale l'11 luglio!

Ricordiamo che gli Europei, a differenza dei Mondiali e della Copa America, non prevedono la finale per il terzo e quarto posto.

Il sorteggio a Bucarest, con diversi paletti, ha inserito nello stesso girone, gruppo F, Francia, Germania ed i detentori del trofeo del Portogallo che non si sono qualificati di diritto; transalpini e tedeschi favoriti per il passaggio del turno come primi e secondi per le quote degli Europei di 888sport!

I lusitani, Campioni d'Europa e vincitori anche della prima edizione di Nations League, esordiranno in Ungheria; proprio i migliori piazzati, non ancora qualificati, della Nations, si contenderanno i quattro posti ancora a disposizione negli spareggi di marzo, uno per categoria!

I biglietti per le partite si acquistano esclusivamente sul portale della UEFA; per l'Italia la tessera al club Vivo Azzurro della FIGC consente di avere accesso ad una corsia preferenziale.

I biglietti acquistati per Euro 2020 restano validi per il torneo che si disputerà dodici mesi dopo; in caso di impossibilità di assistere alle gare nelle nuove date, si potrà richiedere il rimborso totale di quanto pagato, nei tempi che saranno comunicati attraverso il sito ufficiale. 

L'Europeo si disputa in 12 Nazioni grazie ad una scelta fortemente sostenuta da Michel Platini, che ha voluto allargare la platea del pubblico della fase finale della manifestazione continentale. La Francia, unica grande esclusa tra le selezionate, non ospiterà partite, in quanto ultima sede di Euro 2016.

LE SCOMMESSE DI 888SPORT - Oltre le quote per la vittoria finale, 888sport, per ciascuno dei 6 gironi,  presenterà le migliori offerte, con una media di oltre 120 combinazioni di scommesse su ogni singolo: Esito Finale, Doppia Chance, Gol/No Gol, il numero totale dei gol nell’incontro e di ogni singola squadra, i parziali/finali, cartellini, angoli, vittorie e pareggi con handicap, il primo marcatore dell'incontro e tante altre!!! Gioca con le migliori offerte di 888sport!!!
 



GLI ALLENATORI - Tutti in fila dietro Deschamps. Il tecnico campione del mondo con la Francia vuole certamente ripetere quanto fatto da calciatore e concedere il bis anche in Europa. A contendergli lo scettro, già a partire dal girone, ci saranno un ex iridato come il tedesco Löw e il campione in carica Fernando Santos, tecnico del Portogallo. E poi una lunga serie di colleghi di ottime speranze.

La Spagna si affida a Luis Enrique, l’Inghilterra a Southgate, protagonista in campo (ma in negativo) a Euro 96, mentre l’Italia punta su Roberto Mancini per dimenticare la mancata partecipazione a Russia 2018. Per gli azzurri nel girone anche una vecchia conoscenza come Vlado Petkovic, alla guida della Svizzera, a cui va aggiunto Andriy Shevchenko, che ha trascinato la sua Ucraina alla qualificazione.

Punta gli Azzurri nel Gruppo A con le straordinarie quote di 888sport!

Ronald Koeman, commissario tecnico dell'Olanda

In cerca di conferma il Belgio di Roberto Martinez, reduce dal terzo posto ai mondiali, mentre punta a rifarsi l’Olanda, assente nel 2016, sotto la guida di Koeman.

Koeman e Deschamps potrebbero eguagliare il clamoroso record di Berti Vogts che è stato l'unico ad aver vinto l'Europeo da giocatore ed allenatore!

Tra chi si gioca ancora la qualificazione, poi, attenzione a un italiano: Marco Rossi vuole portare l’Ungheria tra le grandi…

Scommetti con le quote migliori di Euro 2020/2021 di 888sport!



I CAPITANI - Chi vincerà gli Europei? Difficile a dirsi, ma di certo sarà uno dei capitani ad alzare l'ambita coppa. L’Italia spera di vedere Giorgio Chiellini sul palco, mentre la Francia, favorita per le quote della vincente Europeo vuole far ripetere a Lloris la doppietta... del suo allenatore Deschamps. Ultima occasione per vincere qualcosa con la fascia per Modric, capitano della Croazia; dirà la sua anche lo skipper dell’Inghilterra, Harry Kane.

Chi non vuole mancare è Neuer, leader della Germania, così come Sergio Ramos, che da quando ha la fascia della Spagna non ha ancora sollevato neanche un trofeo. E poi, impossibile dimenticarlo, c’è il capitano del Portogallo, Cristiano Ronaldo, che attraverso Euro 2020 punta ad un altro Pallone d’Oro. E a proposito del premio, il secondo arrivato nel 2019, Virgil Van Dijk, guida l’Olanda alla riscossa, mentre Hazard, rimasto fuori dalla top 10 nel 2019, vuole rifarsi con il Belgio. 

Il portierone tedesco!


I CANNONIERI - Chi succederà ad Antoine Griezmann sul trono dei cannonieri europei? La lotta è aperta, perché ogni big si presenta con un bomber pronto ad accendere le polveri. Su tutti CR7, che punta anche al record di gol con una nazionale di Ali Daei (109 reti). La Francia dovrà capire chi segnerà di più tra il Piccolo Diavolo o Mbappè, il Belgio candida certamente Lukaku per le scommesse sul capocannoniere, mentre l’Italia risponde con un Immobile in forma straripante.

Più dubbi per le altre. L’Inghilterra aspetta di sapere se avrà o no Kane, la Germania spera che Werner sia decisivo anche con la Mannschaft e la Spagna continua a giocare senza un vero e proprio nove di riferimento. Da non sottovalutare poi altri nomi, come quello di Lewandowski (Polonia). E in caso di qualificazione della Norvegia attraverso i playoff… occhio ad Haaland!



LE CURIOSITÁ - Prima partecipazione per la Finlandia, al momento unica esordiente in attesa di qualche possibile altra sorpresa dai playoff. Di certo, la vincente dei playoff della Lega D andrà a far compagnia agli scandinavi, considerando che tra Georgia, Bielorussia, Macedonia del Nord e Kosovo nessuna ha mai preso parte alla precedenti edizioni.

Tra i vincitori degli Europei Cristiano Ronaldo punta a raggiungere Casillas per numero di europei, prendendo parte al quinto della sua carriera. Possibilità di arrivare a cinque anche per Buffon e Ibra, che però difficilmente saranno convocati.

Per quanto riguarda gli impianti, lo stadio più piccolo ad ospitare le partite sarà il Parken di Copenaghen (38mila spettatori), mentre il più grande è Wembley, con 90mila presenze pressoché assicurate per le partite della Final Four che incendieranno il mercato delle scommesse live!


I PRIMATI - Qualche primato da provare a superare. Il giocatore più giovane ad essere sceso in campo è Jetro Willems, olandese, che nel 2012 ha giocato a 18 anni e 71 giorni. Non ci sarà a cercare di aumentare il suo primato Gábor Király, che si è da poco ritirato. Il portiere con la tuta dell’Ungheria è sceso in campo nel 2016 a 40 anni e 78 giorni. Il Portogallo detiene sia il record per il vincitore più giovane (Renato Sanches, 18 anni e 328 giorni) che per il più vecchio (Ricardo Carvalho, 38 anni e 53 giorni). Fernando Santos (Portogallo) è l’unico CT a poter provare a fare il bis.

Nelle edizioni precedenti, nessun selezionatore è riuscito a vincere più di una volta il trofeo. Löw punta ad andare fino in fondo per aumentare il suo record: è il CT più presente, con 17 partite in panchina tra 2008 e 2016. Il miglior marcatore di sempre è CR7, a pari merito con Michel Platini. Per entrambi, 9 gol europei. Il portoghese detiene anche il primato di partite giocate, 21.

Scommetti sul Portogallo di CR7 nel complicato gruppo con Francia e Germania!

CR7 con la Coppa!

 


TALENTI - Ogni competizione è buona per scoprire qualche nuovo talento ed Euro 2020 non farà eccezione, anzi l'anno in più permetterà ad alcuni giovani stelle di strutturarsi anche in un palcoscenico così prestigioso. C’è interesse su una eventuale convocazione da parte della Spagna per Ansu Fati, giovanissimo esterno del Barcellona. La Svezia, visto l’ottimo campionato con la maglia del Parma, dovrebbe portare all’Europeo Kulusevski, già acquistato dalla Juventus, mentre l’Olanda potrebbe sopperire all’addio al calcio di Robben con Stengs, esterno mancino considerato l’erede dell’ex stella del Bayern.

Occhio anche alle nazionali non ancora qualificate che si giocano i playoff. Oltre ad Haaland che ospiterà con la sua Norvegia la Serbia in una sfida davvero equilibrata per le quote qualificazioni Euro 2020, c’è anche la possibilità di vedere in campo Szoboszlai nel caso l’Ungheria dovesse raggiungere la fase finale, ma anche Vlahovic se ad andare avanti fosse la Serbia.


GLI (EX) INFORTUNATI - Ci sono calciatori importanti che avrebbero rischiato, secondo la tempistica della programmazione iniziale, di rimanere fuori a causa di infortuni. I nomi che più preoccupavano i rispettivi CT sono quelli di Zaniolo (Italia) e Kane (Inghilterra). Il giovane talento della Roma ha subito la rottura del legamento crociato e i tempi di recupero coincidevano praticamente con la data delle convocazioni (almeno quattro mesi, più la preparazione atletica).

Il romanista, adesso, entrerà sicuramente in lista, con il posticipo di 12 mesi della manifestazione e proverà a dare il suo apporto, sperando di ripetere il caso di Totti nel 2006, seppur... in differita di un anno!!!

Il capitano del Tottenham e dell'Inghilterra!

L’attaccante del Tottenham ha dovuto operarsi alla caviglia ad inizio 2020 e con l'avvio della manifestazione procrastinato, la paura dei sudditi di Sua Maestà di presentarsi senza il proprio bomber alla manifestazione non è più attuale!

Oggi, una cosa è certa: l'attaccante di Walthamstow sarà impiegato al centro del tridente inglese, e sarà uno dei favoriti per il titolo di bomber principe per le scommesse calcio!

*Le sette immagini della guida sono distribuite dall'agenzia AP Photo, scattate in ordine di pubblicazione da Matthias Schrader, Frank Augstein, Alessandra Tarantino, Martin Meissner (2), Thanassis Stavrakis e Petr David Josek.

Sull'autore
Di
888sport

The 888sport blog, based at 888 Towers in the heart of London, employs an army of betting and tipping experts for your daily punting pleasure, as well as an irreverent, and occasionally opinionated, look at the absolute madness that is the world of sport.