TUTTE LE QUOTE DI ITALIA-ARABIA SAUDITA PER SCOMMETTERE SU 888SPORT.IT

Sono passati quasi quattro anni dall’ultima partita di Mario Balotelli con la maglia azzurra: il 24 giugno 2014 a Natal, l’Italia perdeva 1-0 contro l’Uruguay e usciva mestamente dalla Coppa del Mondo in Brasile. Quest’anno l’Italia non sarà nemmeno presente ai prossimi mondiali che prenderanno il via il 14 giugno in Russia, ma l’amichevole di lunedì 28 maggio a San Gallo, in Svizzera, rappresenta un nuovo inizio per la nazionale azzurra. Inizia, infatti, l’era di Roberto Mancini in panchina, che ha preso il posto di Gianpiero Ventura al termine della disastrosa e fallimentare campagna di qualificazione, conclusasi con l’eliminazione al termine della doppia sfida di spareggio contro la Svezia, priva di Zlatan Ibrahimovic. E il simbolo di questa nuova partenza della nazionale azzurra è proprio il ritorno di Mario Balotelli tra i convocati e, forse, tra i titolari.

Avversaria dell’Italia sarà l’Arabia Saudita del tecnico spagnolo Juan Antonio Pizzi che alla Coppa del Mondo ci sarà. Non solo: la squadra asiatica sarà anche chiamata ad aprire le danze nella kermesse iridata, visto che scenderà in campo proprio nel match inaugurale contro la Russia.

888sport banner

Le ultime notizie e le probabili formazioni di Italia-Arabia Saudita

Roberto Mancini inizierà la sua avventura sulla panchina azzurra con il 4-3-3 che è stato il suo marchio di fabbrica in tutte le più importanti esperienze che ha maturato nei club in giro per l’Europa; in porta ci sarà Gigio Donnarumma che guarderà le spalle a una coppia di difensori centrali rossoneri come lui: Leonardo Bonucci e Alessio Romagnoli. Zappacosta, fresco vincitore della FA Cup con il Chelsea, e Criscito, in arrivo dallo Zenit San Pietroburgo come il nuovo commissario tecnico, presidieranno le fasce. In mezzo al campo ci sarà Jorginho in qualità di regista, affiancato dal romanista Pellegrini e da uno tra Verratti e Cristante. Davanti, due maglie sono già assegnate a Insigne e a Politano, premiato per l’ottima annata nel Sassuolo: per la terza, ballottaggio tra lo stesso Balotelli (che potrebbe essere schierato titolare nella prossima amichevole contro la Francia) e quel Belotti che quest’anno, con il Torino, ha vissuto una stagione difficile e deludente.

Stesso schieramento per l’Arabia Saudita, con Pizzi che utilizzerà quest’amichevole per decidere i nomi da escludere dalla rosa dei convocati provvisori per arrivare alla lista definitiva dei 23 uomini da portare in Russia. In porta spazio ad Al Mosailem con Al Mowalad e Al Shahrani che saranno i terzini e la coppia formata da Omar Hawsawi e Osama Hawsawi al centro del pacchetto arretrato. Al Faraj sarà il mediano davanti alla difesa, con Al Jassim e al Muwallad schierati ai suoi lati. Il tridente offensivo sarà invece composto da Al Dawsari, Al Sahlawi e Bahebri.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Romagnoli, Criscito; Pellegrini, Jorghinho, Cristante; Politano, Belotti, Insigne. A disposizione: Perin, Sirigu, Caldara, D'Ambrosio, De Sciglio, Rugani, Baselli, Bonaventura, Florenzi, Mandragora, Balotelli, Berardi, Chiesa, Verdi. CT: Roberto Mancini.

ARABIA SAUDITA (4-3-3): Al Mosailem; Al Mowalad, Omar Hawsawi, Osama Hawsawi, Al Shahrani; Al Jassim, Al Faraj, Al Muwallad; Al Dawsari, Al Sahlawi, Bahebri. A disposizione: Al Qarni, Al Mosailem, Al Mayuf, Al Harbi, Al Breik, Motaz Hawsawi, Jahfali, Al Bulaihi, Abdullah Al Khaibari, Al Khaibri, Otayf, Al Mogahwi, Al Abed, Kanno, Al Kwikbi, Al Shehri, Assiri. CT: Juan Antonio Pizzi.

Le parole di Roberto Mancini

Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate dal nuovo ct della nazionale nella conferenza stampa prima dell’amichevole di San Gallo: “Ho fatto tutto il percorso azzurro, dalle giovanili alla Nazionale A. Siamo sempre andati vicini a vincere, Europei e Mondiali, ma non ci siamo mai riusciti per colpa dei rigori. Spererei che si capovolgesse la cosa oggi e che si riuscisse ad arrivare a vincere una grande competizione. Tre ricordi che mi legano all’Italia? I Mondiali del ’78, dell’82 (poiché Mancini già figurava nella lista dei 40, ndr) e la nazionale del 1990. Un gol memorabile? Quello di Tardelli nell’82”. Mancini stesso ha ammesso che la sua nazionale deve essere quella della rinascita: “Abbiamo bisogno di fiducia, di saper aspettare ragazzi che magari oggi sono ancora giovani. E c’è bisogno dell’aiuto di tutti: insieme possiamo riuscire a riportare la nazionale dove merita. Anche perchè se qui si faranno risultati questo si rifletterà su tutto il movimento calcistico”.

Le quote di Italia-Arabia Saudita per scommettere su 888sport.it

TUTTE LE QUOTE DI ITALIA-ARABIA SAUDITA PER SCOMMETTERE SU 888SPORT.IT

Nonostante non sia qualificata alla Coppa del Mondo, l’Italia è favorita, secondo i bookmakers di 888sport.it, contro l’Arabia Saudita nell’amichevole di lunedì sera in Svizzera: il successo della squadra di Roberto Mancini è, infatti, in lavagna a 1.16, con il pareggio a 6.40; la vittoria della squadra di Pizzi, invece, pagherebbe ben 19.00 volte la posta.

Sull'autore
Di
888sport

The 888sport blog, based at 888 Towers in the heart of London, employs an army of betting and tipping experts for your daily punting pleasure, as well as an irreverent, and occasionally opinionated, look at the absolute madness that is the world of sport.

Articoli Correlati
Nazionali, gli azzurri in Finlandia per il primo posto

Azzurri in Finlandia

Nazionale, l’Italia di Mancini in Armenia per blindare un posto a Euro2020

Armenia - Italia

Nazionali, prende il via la stagione: le scelte di Mancini e non solo

Le scelte del Mancio

Come cambia il futuro degli azzurri: il mercato dei ragazzi di Mancini

Il mercato Azzurro

L’Italia contro l’Olanda per cercare una storica semifinale

L’Italia contro l’Olanda