Consegnata agli annali la stagione 2018/19 della Serie A, le squadre italiane si preparano a quella che sarà un’estate caldissima. Ci sarà una vera e propria rivoluzione tecnica in Serie A, con tantissime panchine che cambieranno e un valzer di allenatori che andrà avanti ancora per qualche settimana.

Si inizia dai Campioni d’Italia, la Juve ha già esonerato Massimiliano Allegri, che con ogni probabilità rimarrà fermo per un anno. Non sono arrivate proposte concrete per il tecnico penta-scudettato con la Juventus, né dall’Italia né dall’estero, dove il Barcellona sembra intenzionato a puntare sul ct del Belgio Roberto Martinez mentre Bayern e PSG hanno confermato Kovac e Tuchel.

La panchina dei bianconeri è inevitabilmente la più ambita d’Italia e forse anche d’Europa, con tanti tecnici accostati alla Vecchia Signora. Quasi impossibile il sogno Guardiola, con Pep che rimarrà al Manchester City, il candidato numero uno per la panchina della Juve è Maurizio Sarri.

Il suo rapporto con la dirigenza del Chelsea è ai minimi storici e nonostante una stagione comunque positiva potrebbe arrivare l’esonero. Qualora dovesse lasciare i Blues, l’ex Napoli è il profilo preferito da Agnelli per cambiare radicalmente il progetto tecnico dei bianconeri. Per le scommesse calcio, la Juventus è favorita @1.50 anche per la vittoria dello Scudetto 2019/2020!

Difficile arrivare a Pochettino, che dovrebbe rimanere al Tottenham, mentre appare in seconda fila la candidatura di Simone Inzaghi. Il tecnico della Lazio è uno dei nomi più caldi in queste ore, dato che è stato accostato anche alla panchina del Milan e non solo. Il Presidente della Lazio Claudio Lotito ha già proposto il rinnovo ad Inzaghi, che in questo momento sta prendendo tempo.

Le clamorose Super Quote della Finale di Champions!

Nel caso in cui il tecnico piacentino dovesse decidere di non firmare il rinnovo la Lazio andrà oltre ed è corsa a due tra Sinisa Mihajlovic e Roberto De Zerbi.

Inzaghi è tra i favoriti per la panchina del Milan, ma ciò che bisognerà capire nei prossimi giorni è il progetto tecnico dei rossoneri e soprattutto chi sarà il nuovo responsabile dell’area tecnica dopo le dimissioni di Leonardo.

L’addio di Gattuso lascia spazio a diversi candidati, oltre a Inzaghi c’è la forte candidatura di Jardim, allenatore che piace molto all’ex AD dell’Arsenal Ivan Gazidis. Segui la prossima stagione rossonera anche con le scommesse live

Una panchina che sembra già assegnata è quella dell’Inter, con Luciano Spalletti che verrà esonerato nei prossimi giorni e lascerà spazio ad Antonio Conte. Beppe Marotta ha deciso di cambiare nonostante le due qualificazioni in Champions League ottenute sotto la guida di Spalletti.

Con Conte l’Inter punta direttamente a diventare la prima antagonista della Juventus nella corsa per lo Scudetto: per le scommesse sportive, l'Inter @6 per la prossima Serie A è quotata solo alle spalle della Juventus!

Due protagonisti che rimarranno sulla loro panchina sono Carlo Ancelotti e Gian Piero Gasperini. Il primo ha sposato il progetto Napoli e dopo il secondo posto di quest’anno inizierà il suo secondo anno dove cercherà di mettere mano anche sulla gestione del mercato degli azzurri.

Diversa invece la decisione presa da Gasperini, che è stato a lungo corteggiato dalla Roma in queste settimane. Il tecnico della Dea ha deciso di rinnovare con i neroazzurri fino al 2022 e di giocarsi la prima Champions League della storia dell’Atalanta da condottiero e protagonista di un progetto splendido.

E la Roma? I giallorossi volevano con forza Gasp, speravano di poter lanciare un nuovo progetto incentrato sui giovani grazie all’esperienza dell’ex tecnico del Genoa. La suggestione Bielsa è durata un paio di giorni, giusto il tempo di vedere il tecnico argentino rinnovare il suo contratto con il Leeds.

Il sogno dei giallorossi è ancora Maurizio Sarri, ma se dovesse veramente lasciare il Chelsea la Juve è decisamente avanti ai capitolini. Due nomi caldi sono quelli di De Zerbi e Giampaolo, attenzione anche a Rino Gattuso che dopo aver lasciato il Milan potrebbe rilanciarsi alla guida della Roma. Roma non accreditata nei pronostici: per le scommesse Serie A il suo quarto scudetto varrebbe 31 volte la puntata...

Difficile pensare che si possa andare su un nome proveniente dall’estero, anche se dall’Inghilterra avanza la candidatura di Rafa Benitez. Infine la Samp sta aspettando la decisione di Giampaolo, che potrebbe lasciare indipendentemente dalle offerte che sta ricevendo in queste ore.

Ferrero vorrebbe Inzaghi al posto dell’ex tecnico dell’Empoli, l’alternativa sarebbe Aurelio Andreazzoli che andrebbe a fare lo stesso percorso fatto da Giampaolo non più tardi di tre anni fa!

 

 
Sull'autore
Di
Ermanno Pansa

Ermanno è un grande appassionato di sport, in particolare del calcio, vissuto a 360°: come professionista e come tifoso. Ha seguito tutte le fasi finali delle manifestazioni internazionali degli ultimi 15 anni, Mondiali ed Europei.

Amante degli incontri ricchi di gol, collabora quotidianamente con il blog di 888sport, per il quale rappresenta una costante fonte di idee.

Articoli Correlati
Stipendi Genoa | Stipendi calciatori Genoa | Ingaggi giocatori Genoa

Gli stipendi del Genoa

Stipendi Sampdoria | Stipendi giocatori Samp | Ingaggi Sampdoria

Gli ingaggi alla Samp

Stipendi Spezia Calcio | Stipendi giocatori Spezia | Ingaggi Spezia

Gli ingaggi allo Spezia

Acquisti Torino | Calciomercato Torino | Torino mercato 2022 ultime notizie

Il mercato del Toro

Stipendi Salernitana | Stipendi giocatori Salernitana | Stipendi calciatori Salernitana

1,5 milioni a Ribery