Ogni scommettitore che si rispetti deve lasciarsi guidare dalla propria passione, cercando così di modificare l'eventuale puntata a seconda dell'andamento della gara e delle proprie sensazioni. Scommettere, alla fine, è un po' come partecipare in modo intrinseco alla gara in corso. Quale miglior modo, dunque, che usare la propria passione per lo sport per effettuare le giuste puntate facendo leva sull'atmosfera del gioco in tempo reale?

La guida sportiva quotidiana di 888sport!

Questo discorso vale per i più grandi tornei di calcio, le corse di Formula 1 o le partite di tennis in tempo reale che si seguono attraverso i principali siti di betting o di streaming online. Non c'è da stupirsi, dunque, se i grandi appassionati degli sport più importanti al mondo siano degli habitué delle scommesse live dedicate alle rispettive discipline: ogni evento presenta diverse caratteristiche di studio e di sviluppo, il che obbliga coloro che amano scommettere a dover tenere in considerazione una serie di dinamiche a seconda dello sport sul quale intendono puntare.

Andiamo a vedere dunque quali sono i metodi e i fattori da tenere in considerazione per effettuare le migliori scommesse live.

Come effettuare le scommesse live

Nel contesto attuale, è possibile avere un palinsesto di scommesse live davvero ampio e sempre in aggiornamento. Oltre alle migliori tecniche per riuscire ad avere successo in questo campo, ossia quelle che prevedono di informarsi in maniera esaustiva sulle tendenze di atleti e squadre prese in considerazione, è importante conoscere tutte le tipologie di scommesse contemplate dagli eventi live.

Prendendo come punto di riferimento le scommesse sul calcio, lo sport più popolare in assoluto, proponiamo di seguito le opzioni di puntate live, ovvero le scommesse piazzabili ad evento in corso.


•    1x2: si tratta della puntata più classica. Il giocatore deve scegliere se vincerà una squadra in particolare o se il match finirà in pareggio.
•    Risultato esatto: il nome dice tutto! Si gioca quando si intende guadagnare di più, indovinando il risultato esatto della partita in questione.
•    Under / Over: si punta su un numero totale di goal che sia inferiore o superiore a 2,5 per partita. Si tratta di un'alternativa piuttosto buona quando non si vuole rischiare con il risultato preciso dell'incontro stesso.
•    Goal / No Goal: si effettua puntando sulla realizzazione o meno di una o più reti. È una delle scommesse più rischiose: nel caso lo scommettitore puntasse sul "No Goal", l'esito della puntata potrebbe cambiare in un solo momento.
•    Somma goal: si tratta di una puntata sul numero esatto di reti totali che saranno segnate da entrambe le squadre durante l'evento.
•    Primo tempo / Secondo tempo: in questo caso, si punta a un risultato alla fine dei primi 45' e si può confermare o modificare lo stesso alla fine del secondo tempo.

In generale, è chiaro che sarà fondamentale, per chi intende scommettere, tracciare un'adeguata strategia personale da seguire nel medio-lungo periodo in modo da poter far leva sulle proprie conoscenze ma anche sui trend di una squadra chiamata spesso in causa.

2012, l'Atletico segna per primo a Barcellona che poi rimonta alla grande!

Scommesse Live Last Minute

Uno dei metodi più utilizzati per usare al meglio le scommesse online, secondo gli esperti, è sicuramente la tecnica "last minute". Come spiega il nome stesso, questa strategia prevede infatti di attendere le battute finali di una partita, dato che al termine della stessa le quote sono sempre più alte poiché rimane poco tempo di gara.

Puntare ad esempio sul prossimo goal o sull'Over o l'Under, sempre ovviamente a seconda di come sta andando la partita, è dunque un automatico esercizio d'istinto e di abilità nell'intendere ciò che sta per accadere. Del resto, così come accade proprio durante le vere partite, è nei momenti finali che un risultato assume più o meno importanza.

Trucchi per le scommesse live

Calcio


Nel video, i migliori goal all'ultimo minuto

Una delle strategie per le scommesse live, specialmente relativamente al calcio, consiste nel saper sfruttare i momenti salienti della partita, sia all'inizio o alla fine, come menzionato in precedenza.


•    Uno dei trucchi più classici è senza dubbio quello di cambiare la puntata durante l'incontro in corso nel momento in cui, ad esempio, una delle due squadre perda un giocatore per espulsione oppure per infortunio. Questo aumenta le probabilità di vittoria dell'altra squadra e di conseguenza ne diminuisce la quota di vincita rispetto a quanto pubblicato prima del match. In questo modo si riducono sia i rischi e al contempo si aumenta la quota sulla quale si decide di scommettere in tempo reale.


•    La seconda tecnica è invece volta ad aumentare l’affidabilità delle puntate in diretta e ridurre al minimo il fattore casuale. In questo caso si può puntare su una delle scommesse più convenienti, ossia quella della soglia totale di goal messi a segno da superare nel match giocato.

A livello statistico, infatti, è più facile indovinare la somma goal rispetto al risultato del match in questione, il che aumenta così le probabilità di indovinare più pronostici, sebbene l'importo sia minore rispetto alla puntata classica 1x2. In questo modo, però, la puntata globale sarà più affidabile e lo scommettitore avrà più possibilità di vincere in caso di un sistema di scommessa multipla.

Altri sport

La Mercedes di Bottas in Spagna!

Va ricordato che le indicazioni sopra menzionate si riferiscono principalmente al calcio perché in questo sport un goal è un evento poco frequente e, oltre a dare vita a una serie di record, tende a cambiare l'andamento di un incontro in maniera molto più netta e determinante.

In sport come il basket o il volley, dove i punteggi sono diversi, spesso molto più alti e l'azione di gioco è decisamente più intensa, il discorso è chiaramente diverso. Lo stesso succede per le scommesse live su eventi di Formula 1 e MotoGP: in questo caso, le sorprese nel contesto di una giocata in tempo reale sono rappresentate principalmente dai sorpassi o dai giri veloci, motivo per cui chi ci punta deve stare molto attento anche ai tempi registrati durante la gara in corso.

Per quanto riguarda il tennis, invece, è molto importante conoscere lo stato di forma di ogni giocatore al momento dell'incontro in questione, oltre ovviamente alla superficie sulla quale si gioca la partita o il torneo sul quale si intende puntare.

In generale, per puntare in maniera efficace e redditizia sugli eventi live bisogna non solo conoscere per bene il background delle competizioni in sé, quanto, e forse soprattutto, riuscire a mantenere la calma e il sangue freddo per effettuare puntate in modo concreto e senza mai esagerare.

È infatti inutile lasciarsi ingolosire da risultati troppo ovvi, soprattutto all'inizio dell'evento scelto. Meglio attendere gli sviluppi e cercare di essere risoluti al momento giusto, usando così in modo più concreto la cifra messa a disposizione per la giocata desiderata.

Dinamiche dei vari sport


Sia per quanto riguarda il calcio sia se parliamo di altri sport molto popolari, le scommesse online disponibili continuamente offrono un'enorme varietà di puntate. Tuttavia, chi vuole iniziare ad addentrarsi con criterio nel mondo delle scommesse live deve essere consapevole di una dinamica sempre valida, ossia quella dello stato di forma degli sportivi chiamati in causa, specialmente per quanto riguarda quegli sport dove lo sforzo umano è fondamentale, come ad esempio il calcio, il basket e il tennis, tra i più amati in assoluto.

Se parliamo invece di Formula 1 e MotoGP, ovvero gli sport dove i motori la fanno da padrone, allora le dinamiche da tenere in considerazione sono diverse: la scuderia, il team di preparazione atletica, ma anche i finanziamenti ricevuti per migliorare la moto o la vettura in questione diventano infatti dei fattori chiave.

Mentre, per quanto riguarda gli sport di squadra, in cui non si tratta di un solo individuo, ma spesso di un team di sportivi e sportive, ognuno con le proprie caratteristiche e personalità diverse, va detto che i pronostici possono subire variazioni dell'ultimo minuto per via degli infortuni dei migliori giocatori, i quali sono spesso essenziali per la propria squadra, per non parlare delle sanzioni, nonché delle espulsioni nel calcio e nel basket dopo il quinto fallo, le quali privano le squadre di alcuni dei loro migliori giocatori e possono così alterare l'andamento dell'incontro. 

In questo contesto di giocate veloci e rapide di pensiero, il calcio è lo sport più aleatorio in assoluto, come dimostrano grandi e storiche partite come ad esempio la finale di Champions League del 1999 tra Manchester United e Bayern Monaco, vinta per 2-1 dagli inglesi in rimonta con due goal nel finale di partita. Per ragioni come queste, le scommesse e quote per il calcio sono spesso un esercizio dedicato ai grandi esperti delle dinamiche di questo sport.

La delusione di Stefen Effenberg

In definitiva, si tratti di calcio, Formula 1 o tennis, gli appassionati delle scommesse live devono non solo conoscere bene le dinamiche di ogni sport o campionato in questione, ma principalmente puntare sul loro istinto e sulla loro passione di effettuare scommesse live, pensando bene prima di realizzare la puntata ma anche lasciandosi trascinare dall'intuizione del momento. 

*Le immagini dell'articolo, tutte distribuite da AP Photo, sono, in ordine di pubblicazione  di Camay Sungu, Manu Fernandez, Joan Monfort  e Camay Sungu.

 

Sull'autore
Di
888sport

The 888sport blog, based at 888 Towers in the heart of London, employs an army of betting and tipping experts for your daily punting pleasure, as well as an irreverent, and occasionally opinionated, look at the absolute madness that is the world of sport.

Articoli Correlati
I 5 inni nazionali da brividi

Gli inni più amati!

NFL, caos per i Redskins: Washington pronta a cambiare nome

Washington Football Team

 

 

14 edizioni internazionali per Runner's World!

I periodici sportivi

Le differenze tra i dirigenti sportivi in Europa e negli USA

DS e GM: lavori diversi!

Il business del volley tricolore tra criticità e opportunità!

I numeri del volley italiano